Report King of Baldo 2012

20 settembre 2012

KING OF BALDO 2012, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

 

 

La terza edizione della King of Baldo, che si è svolta durante il weekend del 15 e 16 Settembre 2012 è stato un vero e proprio successo con oltre 130 partecipanti per la due giorni di FR/DH che ormai da 3 anni attira un gran numero di biker, tutti riuniti all’insegna del divertimento per un weekend di Ride & Party.
Due fantastiche giornate di sole e caldo, la location perfetta per questo tipo di evento (Parco Busate), i trails perfettamente risistemati per l’occasione, le novità proposte sui tracciati, tutte queste cose e non solo hanno fatto in modo che un weekend dedicato alle ruote grasse diventasse un weekend per molti indimenticabile.
Come al solito oltre ai riders erano presenti alcuni negozi della zona che da sempre supportano l’evento con i loro premi messi in palio, nel grande Prato si poteva vedere in bella mostra lo stand di 100 one Freeride shop, Peaknik & Bike Styler, Carpentari bike shop, Mecky Fucking Perfect, e United Bike Shuttle.

Durante la serata di sabato oltre alla musica mixata da DJ Pea, chi era presente ha potuto godere dello spettacolo che hanno dato i riders iscritti cimentarsi nella prima e unica per ora “Speed & Beer BMX challenge”. Gara di Bmx sul nuovo pistino dedicato alla disciplina, ma con una piccola variante rispetto al format di una normale gara di BMX supercross, infatti prima della partenza ogni concorrente doveva bere una birra e poi via fino al traguardo. Al termine della competizione, ma non dopo qualche innocente caduta, la run finale ha visto prendere il via il noto trialista e showman Livio Dematte, l’atleta e responsabile di 100one Malcesine Ivano “Socccer” Bommartini, e i due ragazzi terribile del FR/DH Trentino Dennis Tondin e Daniele “Ippu” Rigotti.
La classifica finale ha visto i due “veterani” mettere in riga i baldi giovani
CLASSIFICA SPEED & BEER CHALLENGE

1- Ivano Bommartini (cena per due presso Tex Mex di Nago)
2- Livio Dematte (corso Kite by Surf Segnana Torbole)
3- Dennis Tondin (2 Maxxis Wetscream by The Lab Riva dek Garda)
4- Daniele Rigotti (1 risalita Shuttle + maglietta)

Altri premi sono stati messi in palio da Carpentari bike shop, da Luca bike shuttle, da Davide bike Shuttle, e da Lagobiker, ma il più importante messo in palio da Santoni Hotel di Torbole che ha messo a disposizione due pernottamenti per due persone presso la propria struttura, Questo premio è stato vinto dai Fratelli Shmidt, che oltre ad essere stati i primi ad iscriversi sono i partecipanti che arrivano da più lontano appositamente per partecipare alla King, infatti arrivano da Berlino.
La domenica la sveglia è stata per tutti dura, causa il Party serale del Sabato, ma tutti hanno girato tutto il giorno ininterrottamente fino quasi al tramonto.


Mettiamo in archivio anche questa straordinaria manifestazione, ma senza dimenticare i ringraziamento a tutti coloro che sono stati dei nostri sia per raidare che semplicemente per la bella compagnia e la festa.
Ci teniamo a ringarziare in particolar modo Luca e Tiziana (Shuttle), Davide (Shuttle), Marco “pancho”(furgo bike), Daniele “Madella”(furgo bike), Mario (furgo bike), Matteo ed Enrico(busate Adventure Park & BMX track), il Comune di Nago-Torbole, Ingarda, Tommy (cameraman & regia), Fabrizio (Fotografo), Carlo (fotografo)

Immagine anteprima YouTube

Qui le foto:

http://www.facebook.com/altogardabikearea/photos

http://www.flickr.com/photos/andreacontrini/

Categoria : Senza categoria

  Lascia un commento, o trackback dal tuo sito.

Un commento a “Report King of Baldo 2012”

  1. Good information. Lucky me I discovered your site by accident (stumbleupon).
    I’ve bookmarked it for later!

Rispondi